[出城] Kanton a Capriate, la cucina cinese da guida Michelin

Era solo questione di tempo, perché l’arte culinaria di alto livello non è un fatto di bandiere: i ristoratori italiani che sanno padroneggiare (anche) le meraviglie della cucina cinese si stanno finalmente facendo strada nelle migliori guide, da L’Espresso alla celeberrima Michelin. Un buon apripista? Kanton Restaurant, a Capriate San Gervasio. Ecco com’è andata la…

[慢食] Il Tiglio: ecco lo slow food cinese

Una decina di coperti con tavoli rustici e sedie vintage. Opere d’arte e foto appese alle pareti. Cucina espressa, si sente il profumo di ciò che viene buttato in pentola e lo sfrigolio che incrementa l’acquolina in bocca. Il motto? Mangiare, bere, vivere, amare! Ecco che cosa aspettarsi da Il Tiglio, cucina cinese in via Venini 54 a Milano, fermata Pasteur.

[唐宫] Ristoranti cinesi di lusso: Tang Palace

Poco fuori dalla canonica Chinatown milanese, apre Tang Palace, ristorante cinese di lusso. Tra critiche e lodi, ci abbiamo provato. Tang Palace non è per tutte le tasche, senza dubbio. Fin dall’apertura ad inizio 2018 il ristorante cinese di via Cenisio 68 ha deciso di puntare ad un target diverso, clienti che badano alla cura…

[火锅]Little lamb, grande soddisfazione

Si chiama 火锅 Huǒguō (in inglese Hot Pot) e significa pentola di fuoco. Arriva dalla Cina ed è esattamente così: una piastra elettrica sopra la quale bolle e ribolle brodo da aromatizzare a piacere. Per provare un’esperienza gastronomica autenticamente cinese, non c’è nulla di meglio di un’hot pot. Tradotta anche con fonduta cinese o fonduta…

[家味] Jia Wei, piccolo bistrot cinese a De Angeli

Sinoscettici non avete più scuse: Jia Wei è la nuova apertura milanese che vi farà finalmente credere che avvicinarsi (o riavvicinarsi) alla cucina cinese senza uscirne con i vestiti che sanno di fritto si può tranquillamente fare. Jiā Wèi 家味 significa sapore di casa. Il progetto infatti è una piccola e accogliente conduzione familiare in…

[重庆] Il Gusto della Nebbia (è delizioso)

Vetrine trasparenti, interni in legno e lampade di design, qualcuno in rete l’ha definito cinese per cinesi, a me piace di più chiamarlo un Pensiero Stupendo. 1 | Il significato 这是什么意思 Il nome del locale 雾味 | Wù wèi | Gusto della Nebbia a prima apparenza suona un po’ buffo, ma che gusto mai avrà…

[结婚] Ghe Sem, matrimonio all’italiana

Ghe Sem è un cocktail bar, si fa l’aperitivo, ci sono i tavolini fuori. Ghe Sem è milanese, si sente dall’accento. Ghe Sem però è anche incontro, molto ravvicinato. Due tradizioni culinarie si studiano, si piacciono e si mettono insieme. Si dice che quando ci si sposa c’è sempre uno che diventa un po’ l’altro…

[跨国] Cibo in catene: quando l’Oriente passa dalle multinazionali

Wagamama ha appena aperto un punto vendita in centro a Milano, fermata Duomo. Bello, bellissimo come un cocktail bar di Manhattan o di Sanlitun. E parimenti costoso. Ma il cibo? L’occasione è perfetta per una riflessione sull’asian food delle big corporations, dal neonato Wokitalia SRL al tanto chiacchierato Jollibee. Era il 1983 quando la California…