[小吃] Pasta B Jinghua: spuntini cinesi in Duomo

Trovare il posto giusto per una pausa di gusto in zona Duomo, a Milano, non è una facile missione. Di più: trovare degli ottimi 小吃 Xiǎochī spuntini o appetizers cinesi fatti a mano, in Duomo, è difficile – quasi impossibile. Anzi, è Pasta B Jinghua.

pasta b duomo
Pasta B Jinghua, via Hoepli 3 Milano

Chi segue il trend delle nuove aperture milanesi conosce già la storia di questo piccolo locale, nato un paio di anni fa proprio di fianco alla libreria Hoepli di Milano: nel 1989 i signori Jing Hua aprono un ristorante di ravioli e altri dim sum nella Chinatown di Singapore; trent’anni dopo, il marchio ha una sede a Tokyo e due a Milano, una dedicata ai dim sum ed una al sushi.

Pasta B è un locale internazionale, pensato per chiunque, 米兰人 Mǐlán rén milanesi e 路学生 Lù xuéshēng foreign students. Chiunque si trovi a passeggiare nel centro di Milano e abbia voglia di una piacevole sosta può decidere di sedersi sugli sgabelli al banco ad osservare come si chiudono magistralmente i ravioli cinesi oppure optare per fermarsi ai tavolini esterni, sotto i portici.

Il menu è multilingue, parla inglese, cinese e giapponese, mentre sulla lavagna 黑板 Hēibǎn subito all’ingresso, si trovano tutte le proposte del giorno, talvolta un po’ diverse rispetto al menu pubblicato sul sito, ben descritte in italiano: ravioli di diverse tipologie (饺子 Jiǎozi , 烤饺子 Kǎo jiǎozi , 舒脉 Shū mài), 包子 Bāozi ottimi panini al vapore con carne di maiale, noodles, verdure, zuppe. Dalle 18.00 si ordinano cocktails classici ed edamame e c’è un vero sapore di movida senza confini. Per un pranzo o una cena più climatizzata e riservata, invece, ci si può accomodare nella colorata saletta interna.

pasta b duomo 3
饺子 / 蔬菜 / 包子 ravioli, verdure, panini

L’appetito vien mangiando, perciò se dopo qualche snack si decide di pranzare o cenare, la proposta principale è un catalogo di 手工面 shǒugōng miàn cioè noodles fatti a mano. L’impasto homemade è un elemento essenziale per spaghetti cinesi come vuole la tradizione. Come scegliere il condimento? Ce n’è per tutti i gusti. In stile Thai, i noodle alla giapponese con il katsuobushi su richiesta, 炸酱面 Zhá jiàng miàn cioè con ragù cinese di maiale e una julienne di verdure (di solito carote e cetriolo, carote e spinaci nella versione di Pasta B Jinghua) che si presentano ordinatamente disposte sopra la pasta in “fascette” di colore omogeneo.

I noodles 炸酱面 Zhá jiàng miàn sono una ricetta che non si trova facilmente a Milano, vale la pena provarli.

pasta b duomo 2
La lavagna delle proposte di Pasta b Jinghua